Luglio africano: come annaffiare e cosa seminare

/, Home slider/Luglio africano: come annaffiare e cosa seminare

Con mese di Luglio è arrivata un’ondata di caldo africano che mette a dura prova la resistenza delle persone ma anche delle nostre piante.

Quando e con che frequenza dobbiamo annaffiare le nostre piante con questa temperatura? Bagnare di mattina e di sera è la regola da seguire, ma non perdiamo di vista l’aspetto delle nostre piante. Se vediamo che ha bisogno disperatamente d’acqua nel pomeriggio, è giusto bagnarle subito la pianta senza aspettare la sera. Una volta secche, foglie e rami difficilmente si riprendono, quindi è bene bagnare anche se non è sera o mattina. Se la pianta soffre a vista, dopo l’abbondante acqua è bene spostarla in un posto con più ombra, avrà così più possibilità di sopravvivere, anche nelle condizioni più difficili.

Ecco qualche consiglio su cosa seminare questo mese:

Orto (in pieno campo)

Luna crescente: tra le altre cose, possiamo seminare il Basilico, i Fagioli, il Prezzemolo, la Rucola, la Zucca e le Zucchine.

Luna calante: le Carote, i Cavolfiori, il Radicchio e la Cicoria da cespo e da taglio, Cima di Rapa, Finocchio, Cavolo cappuccio e Verza.

Orto (in vivaio)

Luna crescente: Basilico.

Luna calante: Cavolo, Cavolfiore, il Radicchio e la Cicoria da cespo.

E per il Giardino? C’è il calendario completo, da scaricare qui sotto.

Clicca qui

Calendario delle semine

Scarica il calendario de 'L'Ortolano' delle semine 2015 con fasi lunari.
Clicca qui
By |2017-04-25T10:34:15+00:00luglio 7th, 2015|Giardinaggio, Home slider|Commenti disabilitati su Luglio africano: come annaffiare e cosa seminare